lunedì 22 giugno 2020

CHI SONO E COME LAVORO

Mi chiamo Cristiana Zenoni e sono una donna che ha fatto e continua a fare un meraviglioso percorso dentro se stessa.

Con “meraviglioso” intendo tante cose:

potente e anche arduo, pieno di soddisfazioni e a tratti impegnativo; è un percorso che nessuno può fare al posto tuo, perché riguarda te, la tua anima, il tuo profondo, il tuo “Io Sono”.

Un percorso che ti aiuta a conoscere chi sei e nel mentre porta equilibrio nel tuo modo di relazionarti e nel tuo modo di agire in tutti gli ambiti della tua vita.

Se poi, come me, hai scelto di metterti al servizio di qualcosa di più grande per aiutare le persone a evolvere e ad autoguarirsi, allora non puoi solo aver conseguito un diplomino o una laurea, ma è soprattutto passando attraverso la scuola della vita e trasformando il tuo dolore che puoi aiutare, a tua volta, gli altri a stare meglio, a realizzarsi, a ritrovare se stessi, a guarire disturbi fisici, psicologici e della personalità.

Da quel che ho imparato e capito fino ad ora, non può un terapeuta che lavora con le leggi universali, aiutare una persona se prima non ha sperimentato, o sta sperimentando, qualcosa di simile a quel che sta passando lei in quel momento.

Come potrei trasmetterti un concetto, un insegnamento, se lo avessi solo letto da qualche parte senza averlo sperimentato? La mia parola avrebbe valore pari a “zero”.

Così, credo che “qualcosa” di infinitamente più grande mi abbia guidata e mi guidi attraverso certe esperienze per preparami non solo a essere sempre più chi sono, ma anche per aiutare autenticamente chi si rivolge a me in terapia.

Mi sono specializzata in floriterapia, ma non utilizzo le essenze floreali in modo convenzionale; mi piace trasgredire le regole e miscelare essenze di vari repertori, aggiungere se necessario acque mariane e il numero di essenze che mi viene ispirato in quel momento, con lo scopo di creare delle miscele potenziate, pensate e create su misura per la persona che ho davanti, così che possa essere accompagnata quotidianamente da un’energia più alta che la aiuterà a fare luce su se stessa.

Non utilizzo i fiori come semplice strumento, ma mi lascio guidare dall’energia di questi Maestri naturali che ci insegnano come stare al mondo in modo più sano e consono con il nostro essere.

All’aiuto dei fiori aggiungo anche, ove necessario, altre tecniche olistiche come il reiki, l’aurasoma, le costellazioni familiari, l’armonizzazione del grembo per le donne, tecniche di meditazione guidata per la risoluzione dei sintomi fisici, la mia esperienza personale e professionale, e tutto questo viene svolto sempre con un approccio basato sull’empatia e il rispetto dell’anima che ho davanti, con molto cuore (e testa al servizio di quest’ultimo).

In un mondo come quello di oggi dove tutti si improvvisano “guaritori” dopo aver letto qualche libro o aver conseguito un semplice attestato di partecipazione a qualche corso, è opportuno per te scegliere di farti guidare da chi ha voglia di aiutarti davvero e sta “pulendo” molto di se, e non è lì solo per soddisfare il suo e il tuo ego.

Mi piace lavorare così, e se vuoi approfondire, ti invito a leggere questo post sul blog:

http://terapiafloreale.blogspot.com/2019/05/non-sono-la-terapeuta-giusta-per-te.html


Nessun commento: